giovedì 31 ottobre 2019

Strenna Natalizia Chestertoniana 2020 - Istruzioni per l'uso

Come negli anni passati rilanciamo l'idea di regalare a Natale a tutti gli amici un libro di Chesterton offerto in edizione economica.
Insieme alla Casa Editrice Leardini e al Centro Missionario Francescano delle Marche, stiamo per dare alle stampe un volume ponderoso

«LA SUMMA CHESTERTHEOLOGICA» (384 pagine)

Sono circa 1000 brani, molti dei quali inediti (tradotti da Umberta Mesina)

Gennaio: Dal nulla allo stupore della creazione
Febbraio: Ateismo, evoluzionismo e scetticismo
Marzo: La chiesa di Pietro
Aprile: Teologie e filosofie
Maggio: Eresie e monomanie
Giugno: La difesa del dogma
Luglio: Diavoli, vizi e peccati
Agosto: Lo splendore delle virtù
Settembre: Il Cristianesimo: una chiave che apre
Ottobre: Paganesimo e altre religioni
Novembre: Francesco, Tommaso e gli altri santi
Dicembre: L'allegria di Dio

La copertina, bellissima, è di Lorenzo Zappalà.

Il costo del pacco dono?

1 copia: € 20,00 spedizione compresa
2 copie: € 30,00 spedizione compresa
3 copie: € 40,00 spedizione compresa
5 copie: € 50,00 spedizione compresa
10 copie: € 80,00 spedizione compresa
20 copie: € 150,00 spedizione compresa
Sopra i 40 libri: € 6,00 a copia, spedizione compresa! Insomma, che volete di più...?

Il volume sarà nelle librerie al costo di € 20,00 a copia.

Il guadagno dell'iniziativa andrà a favore delle Missioni Francescane.

Prenotate entro il 15 novembre ESCLUSIVAMENTE a questo indirizzo: laperlapreziosa@libero.it  (non usate altri canali!!! ).

Per il pagamento, dopo che avrete ricevuto i libri, l'intestazione è:
Centro Missionario Onlus Ofmconv Marche - Buona stampa

alle poste: ccp: 3130793
in banca: IBAN: IT22 Y076 0102 6000 0000 3130 793
CIN: Y ABI: 07601 CAB: 02600 N° Conto: 000003130793
oppure con Postepay N° 5333 1710 4395 8269 intestata a Roberto Brunelli

I libri vi arriveranno tramite corriere espresso SDA entro il 5 Dicembre.

Spargete la voce a tutti i Chestertoniani di vostra conoscenza!!!

La Segreteria Volante

Un aforisma al giorno

Le cose che gli uomini vedono ogni giorno sono quelle che non vedono per niente. 
Gilbert Keith Chesterton, Lunacy and Letters

martedì 29 ottobre 2019

Un aforisma al giorno

Tutti su questa terra dovrebbero credere, in mezzo a qualsiasi follia o fallimento morale, che la propria vita e il proprio temperamento hanno qualche obiettivo sulla terra. Credete di avere qualcosa da dare al mondo che non può essere dato altrimenti.
Gilbert Keith Chesterton, Robert Browning

Un aforisma al giorno

Per quanto i cieli siano tranquilli, e freschi i prati, non possiamo dimenticare che se solo ci riuscisse di comprendere quale ne è il loro significato, esso sarebbe grandioso e straziante.
Gilbert Keith Chesterton, La Nonna del drago (L'uomo comune)

lunedì 28 ottobre 2019

The Holiness of Chesterton with Christopher Blum — FAITH & CULTURE

https://www.faithandculture.com/home/2019/10/28-the-holiness-of-chesterton-with-christopher-blum

Un aforisma al giorno (ma che grande, Gilbert!).


Penso che non sia esagerato dire che non ti ho mai visto in vita mia senza pensare che ti ho sottovalutato la volta prima. Ma oggi è stato qualcosa di più del solito: sei salita per sette cieli in un salto [.....] Sono sopraffatto dall'enorme senso della mia inutilità - la qual cosa è molto bella e mi fa ballare e cantare - né con grande fascino tecnico. Ci vediamo domani, naturalmente. Se poi sarai incline a disprezzarmi, ti prego di farlo. Non riesco a pensare perché non lo fai, ma suppongo che tu conosca meglio i tuoi affari...

Gilbert Keith Chesterton, da una lettera spedita alla sua futura moglie Frances Blogg la sera dopo il loro fidanzamento.

sabato 26 ottobre 2019

L'avremo già messo ma non mi stanco mai di ascoltarlo, il grande Aidan Mackey...



Tutti conoscete Aidan Mackey, il nostro eroe, il vero ed indiscusso capo dei chestertoniani del mondo, l'eroe che ha tenuto alta la torcia quando tutti sembravano dimenticare Chesterton.

Ora la Chesterton Library è stata acquisita dalla Notre Dame University di Londra e sarà visibile al London Gateway, ma chi ne ha messo insieme tutti i pezzi è lui, non senza l'aiuto di un altro grande, Stratford Caldecott.

Aidan è arrivato a novantasette anni ancora con lo stupore di un bimbo e vi garantisco che è presente e fattivo ogni giorno nel sostenere Chesterton e i suoi amici.

venerdì 25 ottobre 2019

Un aforisma al giorno (ma grande).

L'uguaglianza dei sessi (fatto ovvio) si basa, va detto, sul fatto che gli uomini non possono essere donne e le donne non possono essere uomini.

Gilbert Keith Chesterton, The Daily News, "Trafalgar Day", 20 Ottobre 1902.

giovedì 24 ottobre 2019

Un aforisma al giorno.

È un fatto ben noto che le persone che non sono mai riuscite in nulla finiscono per scrivere libri su come avere successo.

Gilbert Keith Chesterton, Illustrated London News, 20 Agosto 1920.

Un aforisma al giorno.

Mentre ci sono persone stupide ovunque, c'è una particolare idiozia minuta e microcefala che si trova solo in un'intellighenzia.

Gilbert Keith Chesterton, Illustrated London News, 17 Ottobre 1925

mercoledì 23 ottobre 2019

Un aforisma al giorno

Ammiriamo le cose con le ragioni, ma le amiamo senza ragioni.

Gilbert Keith Chesterton, Eretici

Un aforisma al giorno

La virtù non è l'assenza di vizi o evitare pericoli morali; la virtù è una cosa vivida e separata, come il dolore o un odore particolare.

Gilbert Keith Chesterton, Tremendous Trifles

Chesterton in altre parole - padre Robert Hugh Benson (quello de Il Padrone del Mondo).

Hai letto quest'anno (1905, ndr) un libro di GK Chesterton chiamato Eretici? In caso contrario, vedi cosa ne pensi. Mi sembra che lo spirito sottostante sia splendido. Non è un cattolico, ma ha lo spirito. È così gioioso e sicuro di sé e sensibile! Si è piuttosto infastiditi dal suo amore estremo per il paradosso; ma c'è una sorta di vigilanza nella sua religione e in tutto il suo punto di vista che è semplicemente esilarante. Non sono stato così tanto commosso per molto tempo. È un vero mistico di uno strano tipo.

Robert Hugh Benson, tratto da The Life of Robert Hugh Benson, citato da Padre Robert Wild, The Tumbler of God; Chesterton As Mystic

Camille Dalmas: «Pour Chesterton, la joie était un sujet sérieux!» - di Louise Darbon

FIGAROVOX/GRAND ENTRETIEN - Pour le journaliste Camille Dalmas, qui consacre un essai à la pensée de G. K. Chesterton, le «Prince du paradoxe» a si bien su relever les contradictions et les folies de son époque qu'il est indispensable encore aujourd'hui pour jauger le monde avec justesse.

https://www.lefigaro.fr/vox/culture/camille-dalmas-pour-chesterton-la-joie-etait-un-sujet-serieux-20191018

martedì 22 ottobre 2019

Un aforisma (in lingua originale) al giorno - Questo è proprio bello, proposto in italiano, proposto in lingua originale, riproposto in lingua originale, in italiano e riproponiamo anche il post in italiano.

… my elephantine adventures in pursuit of the obvious.

Gilbert Keith Chesterton, Orthodoxy

che significa:

... le mie colossali avventure all'inseguimento dell'ovvio...

Gilbert Keith Chesterton, Ortodossia



https://uomovivo.blogspot.com/2019/07/un-pezzo-di-aforisma-al-giorno.html

Un (pezzo di) aforisma in lingua originale al giorno

… my elephantine adventures in pursuit of the obvious.

Gilbert Keith Chesterton, Orthodoxy

lunedì 21 ottobre 2019

Un aforisma ed una preghiera per la beatificazione di Chesterton.

La mia amica Nancy Brown, di Chicago, una dei motori trainanti della Society of G. K. Chesterton, ha creato il programma "Daily Chesterton quotes plus pray for the intersession of G.K. Chesterton with a different Chestertonian each day".

In pratica ogni giorno c'è una nuova citazione di Chesterton in inglese e si può seguire la recitazione della preghiera per la beatificazione di Chesterton letta ogni puntata da una persona diversa. Troverete presto anche delle voci italiane!

Qui sotto c'è il collegamento.

E' un'ottima idea.

Marco Sermarini

Chesterton in altre parole - Hannah Arendt (GKC in compagnia di CP...).


L'insistenza della dottrina cristiana sulla condizione limitata dell'uomo era in qualche modo sufficiente per consentire ai suoi aderenti una comprensione molto profonda della disumanità essenziale di tutti quei moderni tentativi - psicologici, tecnici, biologici - di trasformare l'uomo nel mostro del superuomo. Si sono resi conto che una ricerca della felicità, che in realtà significa cancellare tutte le lacrime, finirà piuttosto rapidamente cancellando tutte le risate. E' stato ancora una volta il cristianesimo che ha insegnato loro che niente di umano può esistere al di là di lacrime e risate, tranne il silenzio della disperazione.

Hannah Arendt, commentando Chesterton e Charles Péguy in Christianity and Revolution, in Hannah Arendt, Essays in Understanding, 1930-1954




Chesterton in altre parole - Neil Gaiman

Dietro ogni frase di Chesterton c'era qualcuno che dipingeva con le parole, e mi è sembrato che alla fine di ogni frase particolarmente buona o di ogni paradosso perfetto, si sentisse l'autore, da qualche parte dietro le quinte, ridacchiare di gioia.

Neil Gaiman, The View from the Cheap Seats - Selected Non-Fiction

Amici e nemici di Newman, il santo che divenne cattolico suo malgrado | Tempi

Il nostro Angelo Bottone su John Henry Newman, uno degli autori che influenzarono Chesterton.

https://www.tempi.it/amici-e-nemici-di-newman-il-santo-che-divenne-cattolico-suo-malgrado/

Amici e nemici di Newman, il santo che divenne cattolico suo malgrado | Tempi

Il nostro Angelo Bottone su John Henry Newman, uno degli autori che influenzarono Chesterton.

https://www.tempi.it/amici-e-nemici-di-newman-il-santo-che-divenne-cattolico-suo-malgrado/

domenica 20 ottobre 2019

Una notizia triste: è morto padre Jerome Bertram.

Padre Jerome era un chestertoniano, sacerdote oratoriano (=di San Filippo Neri) ad Oxford, nel cui oratorio si trovava fino a poco fa (cioè fino al trasferimento a Londra) la Chesterton Library.
Amava Chesterton, la messa in latino, i Padri della Chiesa.
Ricordiamolo bella preghiera.
Qui sotto il suo breve intervento alla indimenticabile Conference di Beaconsfield del 2014, cui partecipai assieme a padre Spencer Howe, Dale Ahlquist ed altri cari amici.

Marco Sermarini 

Un aforisma al giorno

L'uomo ha padronanza di tutte le cose tranne che di se stesso.

Gilbert Keith Chesterton, Illustrated London News, 19 gennaio 1924


Un aforisma al giorno

Non c'è via d'uscita dal pericolo se non la via pericolosa.

Gilbert Keith Chesterton, Il profilo della ragionevolezza 

venerdì 18 ottobre 2019

Due foto, una nota e l’altra pressoché ignota...

La foto sopra è arcinota: un bel ritratto del nostro Gilbert, iconico, intento a scrivere, con una tazza di tè a fianco.

L'altro, forse qualche minuto prima o dopo il precedente (io propendo per prima...), è la foto "sorella", che lo ritrae più naturale e... scarmigliato!

Le due foto sono state scattate il 20 Luglio 1926, ad opera del famoso Studio Lafayette, e sono pervenuti  in possesso della solita National Portrait Gallery (che è titolare dei diritti di sfruttamento, ricordatevelo, amici...) nel 1989 attraverso il Victoria and Albert Museum che li aveva avuti a sua volta dai Pinewood Studios, tra i più antichi teatri di posa d'Europa (sono noti anche come 007 Studios, perché set di diversi film su James Bond - attenzione, per i vecchi come me ricordo che è stato anche il set di Attenti a quei due con Tony Curtis e Roger Moore, UFO e Spazio 1999... un pezzo di infanzia!).

Soddisfatti?

Marco Sermarini





giovedì 17 ottobre 2019

Un aforisma al giorno

Se noi immaginassimo veder passare innanzi a noi una processione del Terz'Ordine di San Francesco, le figure famose ci sorprenderebbero più delle sconosciute. Sarebbe come lo smascherare una potente società segreta. Vi primeggia San Luigi, il gran Re, Signore della più alta giustizia, volto sempre in favore dei poveri. Vi è Dante, coronato di alloro, il poeta che nella sua vita travagliata cantò le lodi di Madonna Povertà, il cui abito grigio è listato di porpora. Sarebbero rivelati uomini di ogni specie, dei secoli più recenti e razionalisti: il gran Galvani - per esempio - padre di tutta l'elettricità, il mago produttore di tanti moderni sistemi di stelle e di suoni. 

Gilbert Keith Chesterton, San Francesco d'Assisi

Un aforisma al giorno


Se non ci battiamo in ogni istante per essere mostri di virtù, noi stessi potremo facilmente essere mostri di vizio.

Gilbert Keith Chesterton, Illustrated London News, 3 Febbraio 1906.

martedì 15 ottobre 2019

Un aforisma (attualissimo) al giorno.





L'ortodossia è l'unica eresia perseguitata.

Gilbert Keith Chesterton, Illustrated London News, 6 Giugno 1935.

venerdì 11 ottobre 2019

Un’altra foto poco nota di Chesterton, alla National Portrait Gallery.


Della Portrait Gallery abbiamo già detto, come pure dei diritti che essa vanta sulle foto che pubblichiamo.
Questa è una foto di un Chesterton giovane, circa del 1916, quindi dopo la malattia che stava per portarlo via, dopo il processo del fratello (il Marconi Scandal), dopo il Collected Poems...
È bella.

giovedì 10 ottobre 2019

Un aforisma al giorno

Il Turco non ha mai considerato una conquista come tremila miglia aggiunte alla sua mappa; qualcosa da considerare e coltivare. L'ha sempre pensata come un'aggiunta di tremila miglia alla sua gonna, mentre essa attraversava un mondo conquistato.

Gilbert Keith Chesterton, La Nuova Gerusalemme.

Distributismo in pratica - La Cooperativa Hobbit.


Ecco i nostri Stefano e Vitaliy, due dei cooperatori della Hobbit, alle prese con la molitura dell'olio tratto dalle olive raccolte nel Piceno. La Hobbit è una cooperativa di San Benedetto del Tronto.

Prima o poi vi farò conoscere per bene cosa fanno, i nostri Hobbit, così potrete vedere che il distributismo non è una teoria né un sogno ma la realtà, molto migliore del capitalismo, del socialismo e della religione borghese (che è la più diffusa in Europa e nel mondo, a mio avviso, anche perché consente la doppia appartenenza...).

Adesso hanno l'olio, è olio sano perché sanno da dove viene ed è frutto del loro lavoro. Questo è un pezzo di distributismo. Non è "filiera corta", è fatto a casa.

Per questo non ha prezzo.

Quando Chesterton scriveva pensava proprio a loro.

Marco Sermarini

mercoledì 9 ottobre 2019

Un’altra bella vecchia copertina: L’Osteria Volante.


È la pittoresca e un po' geometrica copertina del noto romanzo nella gloriosa edizione Alpes.

Alpes ai primi del Novecento pubblicò diverse opere di Chesterton, tra cui Il Club dei Mestieri Stravaganti, La saggezza di Padre Brown, Il Napoleone di Notting Hill. Il triangolone in sfondo è uno dei suoi segni distintivi.

L'interesse di questo editore per GKC è segno del grande e vasto pubblico che aveva in Italia e dell'intelligenza delle scelte che Alpes condusse.

Marco Sermarini 

martedì 8 ottobre 2019

Un aforisma al giorno

Il nazionalismo è una cosa più nobile anche del patriottismo; perché il nazionalismo fa appello ad una legge delle nazioni; implica che una nazione è una cosa normale, e quindi una delle cose normali.

Gilbert Keith Chesterton, Impressioni Irlandesi 

Un aforisma al giorno

Tutte le donne si vestono per essere notate - le donne grossolane e volgari per essere notate grossolanamente e volgarmente, le donne sagge e modeste per essere notate saggiamente e modestamente. 

Gilbert Keith Chesterton, Illustrated London News, 1910

lunedì 7 ottobre 2019

Un aforisma al giorno (ti stimo sempre più, GKC!).

La cosa di cui soffriamo ora più di ogni altro male non è l'affermazione di falsità, ma la ripetizione infinita e incontenibile di mezze verità.

Gilbert Keith Chesterton, G. F. Watts



Oggi, giorno di Lepanto, guardate cosa hanno fatto i ragazzi della Scuola Libera Chesterton...



Il video è una rappresentazione sintetica, con le parole del poema di Chesterton, della battaglia di Lepanto, di cui oggi ricorre l'anniversario (oggi è infatti la Festa della Madonna del Rosario, della anche Madonna della Vittoria, istituita proprio a causa della battaglia di Lepanto).

L'hanno fatta qualche tempo fa i ragazzi della nostra cara Scuola Libera Chesterton, con l'aiuto dei loro insegnanti ed amici e con la partecipazione della voce narrante Piergiorgio Bighin in arte Barbalbero, scrittore psicologo artista amico di Chesterton e della scuola.

Qui sul blog trovate ampia testimonianza dell'importanza di questa battaglia, basta digitare "Lepanto".

Buona festa!!!

domenica 6 ottobre 2019

Un aforisma al giorno

I cattolici sono quasi le uniche persone che oggi difendono la ragione.

Gilbert Keith Chesterton, La Nuova Gerusalemme 

Rassegna delle altre lavagne chestertoniane

Il ritorno della Casa Chestertoniana...

Una caricatura di Chesterton alla National Portrait Gallery di Londra...

È di Robert Stewart Sherriffs, degli anni Trenta, questo Chesterton imperiale immerso nella luce di un rosso sole nascente di gusto decisamente nipponico.

Come molti sanno, la stazza di Chesterton e il personaggio nel suo complesso si prestavano alla curiosità della gente comune, che lo amava ricambiata, e all'ironia dei caricaturisti che avevano buon gioco con quest'uomo simpatico e gioviale di centotrenta e più chili distribuiti su un metro e novanta di distrazione, cappelli seminati in giro, mantelli ampi come tende militari, occhiali pinch-nez, bastoni animati pronti a trasformarsi in spade, che non si offendeva mai e sorrideva sempre...

Pubblichiamo la foto della pagina del sito per evitare di sottrarre l'immagine ai diritti e per mero uso informativo. I diritti sono del museo, ovviamente, che ne fa uso (andando alla pagina si può acquistare l'immagine sotto varie fogge...). Questa galleria si trova a Londra alle spalle della National Gallery, a Charing Cross, vicino Trafalgar Square.
Questa non è l'unica immagine di Chesterton che essa annovera. Cercheremo di mostrarvene altre.

The Wonder of G.K. Chesterton | Joseph Pearce ~ The Imaginative Conservative

https://theimaginativeconservative.org/2019/10/wonder-g-k-chesterton-joseph-pearce.html

sabato 5 ottobre 2019

La bella copertina dell’edizione di Città Armoniosa de L’innocenza di Padre Brown...

... e pure Samuel Taylor Coleridge...

Walter Pater visse e lavorò... a pochi metri da GKC

Chesterton lo aveva tanto criticato per il suo essere padre dei decadenti, di quel decadentismo che egli tanto temette.
Pater visse a Kensington, a poche centinaia di metri dalla casa d'infanzia di Gilbert a Warwick Gardens, e a pochi metri da Edwardes Square, prima casa degli sposi GIlbert e Frances.

venerdì 4 ottobre 2019

Una antica edizione italiana...

Un aforisma al giorno

San Francesco aveva troppo amore per ogni singola cosa per avere un amore volgare per la Natura.

Gilbert Keith Chesterton, San Francesco d'Assisi.